PER INFORMAZIONI

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità di richiesta informazioni come descritto nella informativa sulla privacy

Ott
26
sab
Zucche matte
Ott 26@10:00–12:00
Zucche matte

Un laboratorio per progettare intagliare la propria zucca di Halloween!

É necessario essere accompagnati da un adulto.

Il laboratorio è a cura di Ferfilò

Nov
7
gio
IN-CANTO
Nov 7@17:00–18:00
IN-CANTO

Giovedì 7 e 21 novembre
ore 17:00-18:00

Due incontri tematici rivolti a bimbi ed adulto insieme in cui si
gioca con ritmo, musicalità e canto.
Non è necessario partecipare a tutti gli incontri, ogni incontro è autoconclusivo.

1°INCONTRO -DANZARE IN MUSICA Il corpo che segue la musica:
girotondi, danze in gruppo o a coppie tratti dalla tradizione delle danze popolari.

2°INCONTRO -STORIE E RIME IN MUSICA Suoni, effetti, cori e melodie per raccontare
insieme storie e filastrocche in musica.

Tenuto da Elena Musti,  attrice,  lettrice,  narratrice, formatrice nel campo della pedagogia musicale 0-6
anni, lettura (Progetto Nati per Leggere), del teatro, e autrice per ragazzi.

IL CERCHIO MAGICO
Nov 7@18:00–19:00
IL CERCHIO MAGICO

Giovedì 7 e 21 novembre
ore 18:00 – 19:00

Due incontri autoconclusivi (non è necessario partecipare a tutti) per dar vita al
grande gioco del teatro, trasformando le emozioni in divertimento teatrale.

1° INCONTRO -UNA STORIA WESTERN
Sulle note di musiche del cinema western creiamo un’improvvisazione corale con personaggi e situazioni che interagiscono tra loro.

2° INCONTRO -IL FILO DELLE STORIE
Raccontiamo ed interpretiamo alcune divertenti fiabe, storie, filastrocche usando il linguaggio teatrale: voce, suoni, gesti ed azioni corali.

Tenuto da Elena Musti, attrice, lettrice, narratrice, formatrice nel campo del teatro , della lettura
(Progetto Nati per Leggere), della pedagogia musicale 0-6 e autrice per ragazzi.

Nov
9
sab
CORSO ESECUTORI – MANOVRE SALVA VITA PEDIATRICHE
Nov 9@10:00–12:00
CORSO ESECUTORI - MANOVRE SALVA VITA PEDIATRICHE

 

Un’iniziativa organizzata in collaborazione con Croce Rossa Italiana.
Gli eventi come questo hanno l’obiettivo di diffondere fondamentali manovre salvavita utili in caso di ostruzione da corpo estraneo delle vie aeree nel bambino e nel lattante, nonché nozioni atte a ridurre il rischio della morte in culla (SIDS) e a garantire una nanna sicura dei propri bambini. Al termine della lezione, i partecipanti potranno provare le manovre su specifici manichini messi a loro disposizione.

L’evento è a pagamento e per partecipare è necessaria l’iscrizione che può essere effettuata cliccando qui.
Sarà possibile iscriversi fino ad esaurimento posti.

A cura di Croce Rossa Italiana

 

Nov
13
mer
IL PAVIMENTO PELVICO IN GRAVIDANZA
Nov 13@21:00
IL PAVIMENTO PELVICO IN GRAVIDANZA

La gravidanza comporta un insieme di modificazioni nella vita e nel corpo della donna. Nel 50 % delle donne, queste modificazioni possono portare ad incontinenza post parto, dolori e prolassi, anche nel breve termine. Verranno dati consigli su cosa fare nel pre parto per prevenire queste complicazioni secondo le evidenze degli esperti. Quali sono le cose da “non fare” e come modificare alcune abitudini. Tutti i consigli relativi alla postura, pavimento pelvico e stile di vita per arrivare il più preparati possibile al parto.
A seguire un momento aperto alle domande specifiche delle mamme.

Tenuto da Dott.ssa Maddalena Guidi Fisioterapista, specializzata in Riabilitazione Posturale Globale (RPG) e nella Riabilitazione del pavimento pelvico in menopausa e nel pre e post partum.

Nov
16
sab
YOGA PER BAMBINI
Nov 16@15:00–16:30
YOGA PER BAMBINI

 

L’incontro verterà principalmente sul respiro e sul rilassamento. L’attività del respiro seguirà diverse fasi, per rendere il bambino consapevole non solo dell’importanza del proprio respiro e delle proprie emozioni ma anche dell’importanza del respiro degli altri. Dalla percezione del proprio respiro si passerà all’interazione con gli altri e alla costruzione di un gioco con bicchieri di carta e guanti in lattice. L’ultimo momento dell’attività sarà dedicato al rilassamento guidato da musica e parole.

Tenuto da Silvia Zambonelli, laureata in Educatore nei servizi per l’infanzia. Educatrice e insegnante yoga bambini con Diploma Nazionale CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni) di “Istruttore Yoga per bambini”.

Nov
23
sab
STORIE D’OMBRA
Nov 23@10:00–12:00
STORIE D'OMBRA

Che cos’è la luce? Quanti tipi ne conosciamo? Quali i materiali amici della luce?
Partendo da una conversazione sul tema, ci si potrà immergere, giocando con i
materiali di scarto e con il corpo negli Atelier della Luce, per indagare la materia e
scoprire riflessi, rifrazioni e ribaltamenti, attraverso diverse fonti luminose come
lavagne luminose e teatrini delle ombre.

ReMida propone un laboratorio che, attraverso il corpo, i materiali e la luce, vuole invitare i bambini a indagare i fenomeni luminosi…vieni a scoprire come si crea un arcobaleno, come si forma un’ombra colorata e quali dimensioni possono avere le ombre.

A cura di ReMida Bologna_Terre d’Acqua, Centro di Riuso Creativo dei Materiali di Scarto Aziendale, che raccoglie materiali ricavati dalle rimanenze e dagli scarti della produzione industriale e artigianale, per reinventarne utilizzo e funzione, invitando a cercare la bellezza dove non siamo abituati a cercarla.(www.remidabologna.it)

Nov
30
sab
PICCOLI GARZONI DI BOTTEGA
Nov 30@10:00–12:00
PICCOLI GARZONI DI BOTTEGA

Un laboratorio pratico, che ci riporterà ai tempi delle vecchie botteghe degli artisti, per sperimentare la tecnica della pittura a olio in tutte le sue fasi.  Dalla scoperta di tele e tavole fino alle realizzazione dei colori con pigmenti e uova.

Il laboratorio farà provare ai bambini l’atmosfera delle vecchie botteghe dei pittori. Dopo aver scoperto materiali, tecniche e curiosità dei pittori pievesi, prepareremo tele e colori proprio come gli artisti del passato: useremo pigmenti, olio di lino, uova, foglia d’oro, tela e gesso per creare la nostra piccola opera d’arte da portare a casa.

Sarà un modo per conoscere l’arte di Pieve di Cento, che i bimbi potranno ritrovare andando alla scoperta dei tesori aritistici del paese, insieme a mamma e papà.

Prospectiva è una cooperativa che dal 2009 si pone come fine la promozione della cultura locale, con particolare attenzione allo sviluppo territoriale attraverso la valorizzazione del suo patrimonio ambientale, storico, artistico, architettonico e archeologico.

Dic
7
sab
LA CALZA DI NATALE
Dic 7@10:00–12:00
LA CALZA DI NATALE

L’appuntamento si pone come obiettivo la creazione di una sinergia tra l’attività commerciale Pievese Dado Shop, che si occupa di vendita di tessuti, e Lab 63. 

Il laboratorio avrà inizio all’interno dell’attività commerciale nella quale i partecipanti avranno la possibilità di prelevare i materiali (stoffe, bottoni, ritagli di tessuto) con i quali successivamente andranno a costruire la calza natalizia, presso Lab 63 .

L’attività prevede la presenza di due figure adulte: la conduttrice del Laboratorio, Irene, e Caterina, la responsabile dell’attività commerciale Dado Shop; entrambe guideranno i bambini nella creazione della propria calza personalizzata.

A cura di Ferfilò e  tenuto da Irene Prendin diplomata All’Accademia di belle Arti di Bologna in Pittura, conduce laboratori creativi per bambini ed adolescenti; lavora come educatrice presso la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria.

Dic
10
mar
DIFFERENZE E DIFFICOLTÁ DI APPRENDIMENTO SCOLASTICO
Dic 10@20:30
DIFFERENZE E DIFFICOLTÁ DI APPRENDIMENTO SCOLASTICO

L’incontro è rivolto a genitori e altri adulti in contatto con la crescita del bambino.
Gli obiettivi principali sono:
– approfondire il tema delle differenze e difficoltà di apprendimento
– sottolineare la centralità dell’atteggiamento e dell’esempio dell’adulto
rispetto alla costruzione dell’idea di apprendimento nel bambino;
– creare uno spazio di riflessione sul ruolo genitoriale nel sostegno del
percorso scolastico;
– fornire spunti ed informazioni sul percorso di valutazione delle difficoltà di
apprendimento.

Tenuto dalle psicologhe e psicoterapeute Michela Pirani e Gloria Ferrari