Archivi categoria: Sending

Breaking Borders

Scambio Europeo finanziato dal Programma Erasmus +

Dove:
Ceuta, su terra africana ma città spagnola.
Un luogo magico all’estremità meridionale dell’Europa ed in terra d’Africa.

Quando:
dal 10 al 17 settembre 2017

Destinatari:
Dedicato a 5 ragazzi o ragazze del nostro territorio tra i 18 e i 25 anni

Descrizione:
Il topic del progetto è affrontare, in un luogo simbolo per l’ incontro tra culture, il tema dell’ immigrazione in Europa. Il progetto prevede metodologie di educazione non formale e avverrà attraverso la scoperta della città di Ceuta.

Info:
Sei interessato al tema del progetto?
Vorresti fare un’esperienza unica?
Scrivici all’indirizzo e-mail associazione.ferfilo@gmail.com

.

Condividi suShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone

SVE in Francia per la promozione della mobilità europea

Servizio Volontario Europeo 2017/2018

Ufficio Mobilità Europea di Nevers, Francia

Aperte pre-candidature

Ferfilò, associazione accreditata di invio, raccoglie pre-candidature per il progetto Discover Europe trough volunteering! di Servizio Volontario Europeo. Il volontario si occuperà di promozione della mobilità europea e cittadinanza attiva presso l’Ufficio Mobilità Europea della città francese di Nevers, nella bellissima Loira Francese.

Dove: Nevers, Francia

Quando: da Settembre 2017

Durata: 10-12 mesi

Destinatari: 1 partecipante 18-30 anni

Condizioni economiche: spese di alloggio totalmente coperte, programmi di formazione linguistica compresi e previsto un rimborso mensile di € 430

Requisiti minimi: conoscenza lingua inglese e basi di francese. Spirito di iniziativa, creatività, interesse per tematiche giovanili ed europee. Ma soprattutto tanta voglia di imparare e mettersi in gioco.

Per avere maggiori info sul progetto scarica l’INFOPACK completo dell’associazione ospitante.

Pensi di essere la persona giusta per questa posizione?
Vuoi metterti in gioco e vivere un’esperienza unica nell’ambito della mobilità europea?

Mandaci il tuo CV e lettera motivazionale:
associazione.ferfilo@gmail.com

PBA “Europe accepting diversity” – Serbia, Novembre 2016

Ferfilò è alla ricerca di 1 partecipante per il progetto di Partnership-building Activity “Europe accepting diversity” che si terrà dal 15 al 23 novembre 2016 in Serbia.

L’obiettivo del progetto è quello di promuovere l’accettazione della diversità interculturale nelle nostre comunità locali e a livello europeo.


Dove: Novi Sad, Serbia

Quando: dal 15 al 23 novembre 2016

Destinatari: 24 partecipanti (di cui 1 inviato dall’associazione Ferfilò) di 16 Paesi europei differenti

Paesi partner: Serbia, Italia, Cossovo, Montenegro, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Macedonia, Bulgaria, Grecia, Cipro, Turchia, Slovenia, Romania, Francia, Slovacchia, Polonia.

Spese: NESSUNA – vitto e alloggio sono coperti dall’associazione ospitante e il viaggio ti verrà rimborsato al 100% (per ulteriori dettagli non esitare a contattarci).


Descrizione del progetto:

Il progetto di Partnership-building Activity “Europe accepting diversity” mira ad esplorare  il concetto di diversità visto come ricchezza, osservando come i nostri paesi si comportano in modo differente di fronte ad argomenti tanto discussi come la discriminazione, l’esclusione, l’emarginazione dei diversi gruppi (tra cui migranti e rifugiati). L’idea è quella di promuovere l’inclusione sociale limitando l’intolleranza.

Sarà un’ottima occasione per condividere le tue idee, partendo da quello che vedi nel tuo paese, e mettendole a confronto con quelle degli altri partecipanti. Non mancheranno occasioni per ragionare e dare vita a progetti a livello europeo insieme.

Caratteristiche partecipante:

  • over 18
  • youth worker o giovane interessato al tema del progetto
  • capace di lavorare in lingua inglese
  • disponibile a prendere parte all’intera durata del progetto
  • interessato a sviluppare progetti Erasmus+ che mirano ad accettare la diversità in Europa riguardo ad immigrati, rifugiati e altri gruppi emarginati

Programma: Scarica la draft programme

Scadenza iscrizione: il prima possibile


Sei interessato al tema del progetto?

Vorresti fare un’esperienza unica in una realtà diversa dalla tua quotidianità?

Scrivici all’indirizzo e-mail associazione.ferfilo@gmail.com e partecipa a “Europe accepting diversity“!

Sending

Sending

Dal 2016 l’associazione Ferfilò è ente accreditato all’invio, all’accoglienza e al coordinamento del Servizio Volontario Europeo (SVE).

SVE_approvazione

Contattaci e chiedi informazioni per scoprire come trovare l’opportunità più adatta a te.

associazione.ferfilo@gmail.com


CLOSED CALLS

PBA “Europe accepting diversity” – Serbia, Novembre 2016


Programma Erasmus +

La mobilità dei giovani e degli operatori giovanili è una componente della Key Action 1 del programma Erasmus +.

Cosa significa Key Action 1?

Opportunità di mobilità in Europa o paesi terzi per accrescere le proprie competenze spendibili nel mercato del lavoro, conoscere culture diverse e crescere come cittadini europei. Per partecipare non è possibile agire a titolo individuale, ma è necessario che a presentare il progetto all’Agenzia Nazionale per i Giovani sia un’associazione, un ente locale o un gruppo informale di giovani.

Scambi giovanili: Incontro tra due o più gruppi di ragazzi di Paesi diversi per affrontare insieme un tema comune. Avrai la possibilità di scambiare idee, confrontarti, acquisire conoscenze e coscienza di realtà socio-culturali diverse tra i partecipanti.

  • Età? 13 – 30 anni
  • Durata? 5 – 21 giorni

SVE (Servizio Volontario Europeo): Esperienza di apprendimento interculturale tramite attività di volontariato in un contesto non formale, promuovendo l’integrazione sociale e la partecipazione attiva dei volontari coinvolti. Attraverso questa esperienza avrai l’opportunità di entrare in contatto con nuove culture, esprimere solidarietà verso gli altri e acquisire nuove competenze e capacità utili alla tua formazione personale e professionale.

  • Età? 17 – 30 anni
  • Durata? 2 – 12 mesi

Mobilità per Youth Worker: Se sei un operatore giovanile hai la possibilità di accrescere le tue conoscenze e competenze attraverso opportunità di formazione e messa in rete, scambio di buone prassi e confronto con altri operatori di tutta Europa.

  • Età? + 18 anni
  • Durata? 2 giorni – 2 mesi